Gli elefanti scatenati

d4250f9a6b87f5e54d5e48add75f6101.jpgMajuli, la più grande isola al mondo in mezzo a un fiume, nello Stato indiano dell’Assam, è stata invasa da un branco di un centinaio di elefanti selvaggi, che ha seminato il panico e distrutto i raccolti di canna da zucchero. Gli elefanti hanno attraversato a nuoto il fiume Brahmaputra quando il livello dell’acqua era basso, un paio di mesi fa, prima della stagione dei monsoni. La carica distruttiva degli enormi pachidermi però è iniziata da circa una settimana e la situazione sta degenerando. «Decine di case sono state distrutte negli ultimi tre giorni da elefanti adulti che entrano nei villaggi a cercare i cuccioli smarriti» riferiscono le autorità locali. Una cinquantina di famiglie hanno dovuto cercare asilo in una scuola. Migliaia degli isolani hanno cominciato a innalzare falò nella speranza di spaventare e allontanare i pachidermi, con l’aiuto di guardie forestali locali. Sull’isola vivono circa 150 mila persone.

Gli elefanti scatenatiultima modifica: 2007-10-13T21:14:51+02:00da controcontro
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Gli elefanti scatenati

I commenti sono chiusi.