Cane salva padrone, colpa del gatto

31c7e5c4b0cc7c61f3822e45c7876883.jpgHa salvato dalle fiamme il padrone, tirandolo per un braccio per svegliarlo, nel cuore della notte. Thumper, una Labrador retriever nera è l’eroe a quattro zampe che ha salvato la vita al cinquantaseienne Roland Cote. Ad appiccare involontariamente l’incendio, che stava distruggendo l’abitazione dell’uomo, un altro animale: la gattina Princess. Tanta paura ma nessun ferito, fatta eccezione per una lieve bruciatura alla coda di Princess. Sono le 3.30 di notte, e Roland Cote sta dormendo nella stanza di una casa ricavata da un garage a due piani a Greenville, nel Maine. La moglie è partita per andare a trovare dei parenti, insieme al nipote di 7 anni, che in genere vive con loro. Roland dorme al piano superiore, nella sua stanza. Princess si aggira per la casa, in cerca di un posto comodo dove dormire, quando sbatte inavvertitamente contro una lampada a cherosene. Il danno è fatto. Le fiamme si propagano in fretta. Thumper percepisce subito il pericolo e corre nella stanza del padrone, che non si è accorto di nulla e dorme beato. Inizia a tirarlo per il braccio, fino a svegliarlo. L’odore di bruciato è forte, e Roland, che comprende subito la pericolosità della situazione, si dà alla fuga, insieme agli animali. Riesce a malapena a percorrere le scale. Quando è fuori, le fiamme stanno già divorando tutto. Il rischio è grosso: la casa, infatti, è alimentata grazie all’energia solare, e in una stanza c’è una grossa tanica di gas propano. Il rischio è un’ esplosione. L’arrivo dei vigili del fuoco, avvisati nel frattempo da Roland, evita il peggio. La famiglia, nell’attesa di ristrutturare la casa, si è trasferita da alcuni amici: naturalmente insieme a Thumper e Princess. Disegno di Danith

Cane salva padrone, colpa del gattoultima modifica: 2007-10-11T15:45:00+02:00da controcontro
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Cane salva padrone, colpa del gatto

  1. Ciao mi chiamo Cristina e AMO tanto gli animali…….amore sviscerato che non ho in ugual misura per gli umani,Bel blog!!!

  2. Un plauso a Thumper per la prontezza di spirito e anche a Princess che di sicuro non l’ha fatto apposta.
    Un plauso anche a Roland che, in tutto quel trambusto, ha pensato a mettere in salvo i suoi animali prima di tutto!

  3. Bellissimo blog, complimenti. Quando trovo amici degli animali come me vado in brodo di giuggiole. Un bacio Poldy

I commenti sono chiusi.